Spedizione gratuita in penisola per ordini superiori a 45€

Iscriviti alla nostra newsletter e ottieni il 10% di sconto

Applicazione cosmetica cbd – Ringiovanisci la tua pelle

Applicazione cosmetica cbd - Ringiovanisci la tua pelle

Il cannabidiolo (CBD) è comunemente usato per promuovere una pelle più sana e trattare arrossamenti, acne o altri disturbi comuni dei tessuti cutanei.

Considerando tutte le sue proprietà, ha senso che le aziende stiano sviluppando sempre più soluzioni topiche progettate per curare, trattare e prevenire le alterazioni della pelle. Ci sono molte ricette e modi in cui puoi trovarli: emulsioni, lozioni, creme, infusi o sieri. Qualunque sia la loro forma, tutti raggiungono già il mercato come soluzioni promettenti per ottenere un aspetto più sano della pelle.

Diversi studi hanno già dimostrato che il CBD ha proprietà terapeutiche, ma cosa fa esattamente il CBD per diventare un importante alleato dei tuoi cosmetici per il viso?

Allevia l’infiammazione

Molti degli arrossamenti e delle imperfezioni sulla pelle sono il risultato di processi infiammatori sottostanti. Il CBD è in grado di combattere questo processo infiammatorio attraverso l’interazione con i recpeotori del sistema endocannabinoide situati nella pelle. Ti ricordi che ne abbiamo discusso nel post precedente?. Questo può aiutare ad alleviare i tessuti che presentano manifestazioni infiammatorie, tra cui acne o psoriasi.

Tratta la dermatite atopica

Gli oli di CBD contengono una composizione nutrizionale ricca di acidi grassi omega-3 e omega-6, che possono essere in grado di aiutare alcuni disturbi della pelle come la dermatite atopica. Se sei interessato ad approfondire questo fatto, puoi visitare il seguente articolo (1) che mostra che l’olio di canapa ha dimostrato di alleviare i sintomi della dermatite atopica dopo la sua applicazione per un periodo di 20 settimane.

Previene la produzione di grasso in eccesso

Uno dei principali fattori responsabili dell’acne è la sovrapproduzione di grassi. L’olio di CBD è in grado di ripristinare i normali livelli di olio della nostra pelle, attraverso la regolazione delle ghiandole sebacee senza il rischio di ostruire i pori (2).

Anti-invecchiamento

Questo cannabinoide aiuta a combattere i segni dell’invecchiamento. L’olio di CBD può aiutare a ridurre alcune linee di espressione e la manifestazione di borse e occhiaie nei contorni degli occhi, oltre a prevenirne l’aspetto.

Diversi studi sostengono che il CBD agisce come un potente antiossidante e può proteggere dai processi di neurotossicità indotti dal glutammato, che è responsabile del danno cellulare e della morte di tessuti come la pelle (3). I nutrienti antiossidanti hanno di per sé proprietà anti-invecchiamento molto interessanti che aiutano a combattere l’ossidazione dei componenti strutturali della nostra pelle, combattendo la sua esposizione ai radicali liberi. Un trattamento viso volto a combattere questi fenomeni di ossidazione è la garanzia per la tua pelle di mostrare un aspetto più sano, più liscio e ringiovanito.

Vogliamo continuare a condividere con voi molto di più sul potenziale di questo ingrediente. Finora, siamo soddisfatti che tu abbia associato il CBD ai trattamenti cosmetici per combattere i processi infiammatori e ossidativi.

Continuate a seguirci! Vogliamo accompagnarvi.

Riferimenti:

1 . Callaway J, et al, Efficacia dell’olio di semi di canapa dietetico in pazienti con dermatite atopica. Giornale di trattamento dermatologico. 2005;16(2):87-94.

2. Oláh A, et al, Il cannabidiolo esercita effetti sebostatici e antinfiammatori sui sebociti umani. J Clin Invest. 2014;124(9):3713-3724.

3. Hampson AJ, et al, Cannabidiolo e (−)Δ9-tetraidrocannabinolo sono antiossidanti neuroprotettivi. Proc Natl Acad Sci USA. 1998;95(14): 8268-8273.

Altri articoli correlati

Abrir chat