Spedizione gratuita in penisola per ordini superiori a 45€

Iscriviti alla nostra newsletter e ottieni il 10% di sconto

CBD per uso topico: creme e oli. Quali sono le differenze?

CBD per uso topico, creme e oli

Ci sono molti prodotti CBD disponibili sul mercato, ma come fai a sapere quale usare? I prodotti antinfiammatori topici* includono oli e creme cbd in generale, che possono essere applicati in modo simile. La domanda a portata di mano è se sappiamo quali sono le loro principali differenze o, piuttosto, a quale scopo specifico servono.

Tutti quei prodotti per uso esterno e locale che vengono forniti, applicati o eseguiti sulla zona interessata del corpo.

Oli con CBD

L’olio può essere applicato localmente a specifiche aree che provano disagio. È anche una sostanza ideale da utilizzare in un massaggio, poiché gli oli aiutano a lubrificare la pelle e ridurre al minimo qualsiasi attrito durante l’esecuzione di un massaggio.

L’uso di oli di CBD durante un massaggio consente anche l’opportunità di aggiungere oli essenziali che aiutano a nutrire la pelle e, in definitiva, forniscono un’esperienza aromatica.

Va aggiunto che l’olio di CBD può anche essere formulato per l’assunzione orale, di solito sotto la lingua con un contagocce. Tuttavia, come hai già letto nei post precedenti, il consumo di olio di CBD in Spagna non è ancora regolamentato e consentito. In ogni caso, il suo effetto sarà sempre più sistemico in tutto il corpo. [1]

Creme al CBD

I prodotti genericamente designati creme possono adottare nomi diversi: unguenti, unguenti, emulsioni, tra gli altri. Ognuno di essi risponde a diverse forme di presentazione (in gergo farmaceutico – forme galeniche-) le cui differenze risiedono in determinate proprietà come la consistenza e la consistenza, fondamentalmente, che sono date dai loro ingredienti eccipienti.

In relazione al loro uso e all’efficacia clinica, le creme CBD tendono ad essere utilizzate in aree specifiche per trattare i processi di dolore e infiammazione in generale. Secondo il tipo di formulazione, cioè la natura degli ingredienti e la loro proporzione, la loro applicazione può essere prima o dopo la manifestazione di dolore e / o infiammazione che ci porta a parlare di prevenzione o trattamento, rispettivamente.

Nel nostro caso, le creme Pentalium CBD e Pentalium CBD Cold Effect sono specificamente progettate per prevenire / trattare e trattare solo, rispettivamente.

Informazioni sull’azione farmacologica delle creme al pentalio

Pentalium CBD è formulato con un totale di 9 principi attivi che offrono una vasta gamma di proprietà terapeutiche, principalmente cartilagine antinfiammatoria e strutturale. La sua formula arricchita in nutrienti cartilaginei è potenziata dall’effetto antinfiammatorio fornito dal CBD e da altri principi attivi e completato dall’effetto freddo del mentolo.

Da parte sua, Pentalium CBD Cold Effect è formulato con un numero minore di principi attivi (4) anche se con una concentrazione quantitativamente più elevata di CBD. Il suo potere antinfiammatorio, in sinergia con l’arnica, è completato dall’azione analgesica fornita dal mentolo e dall’eucaliptolo. Inoltre, nella sua formulazione il CBD viene presentato, da un lato, da estratti di foglie di Cannabis sativa con una purezza del 99,5% e, dall’altro, da olio di semi di Cannabis sativa. Inoltre, questo olio è ricco di acidi grassi omega 3 e 6 che offrono numerose proprietà salutari.

Informazioni sullo scopo e l’uso delle creme al pentalio

Pentalium CBD è formulato per accompagnarti nella tua attività quotidiana. La sua formula ricca di nutrienti cartilaginei permette un adeguato svolgimento delle articolazioni che rende questo cosmetico un perfetto alleato per la prevenzione. Allo stesso modo, i suoi ingredienti antinfiammatori, integrati con mentolo, consentono un rapido sollievo dei sintomi derivati da qualsiasi lesione al sistema muscolo-scheletrico.

Da parte sua, Pentalium CBD Cold Effect è specificamente progettato per alleviare immediatamente il dolore e l’infiammazione. Il suo alto potere analgesico e antinfiammatorio lo rendono una terapia volta a trattare il dolore, indipendentemente dal tipo di lesione.

A presto!

Referenze

1. Bruni N, et al. Sistemi di somministrazione di cannabinoidi per il trattamento del dolore e dell’infiammazione. Molecole. 2018;23(10):2478.

Altri articoli correlati

Abrir chat